Titolo

(Ricorso 24 maggio 2007)

Ricorso per questione di legittimitą costituzionale depositato in cancelleria il 24 maggio 2007
(della Regione Veneto)

Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Ripiano dei disavanzi sanitari delle Regioni con efficacia retroattiva mediante subentro statale - Stanziamento di 3.000 milioni di euro per il periodo 2001-2005 - Ricorso della Regione Veneto - Lamentata irragionevole penalizzazione delle Regioni virtuose, incidenza nelle materie della tutela della salute e del coordinamento della finanza pubblica con disposizioni di dettaglio ed autoapplicative e con istituzione di finanziamenti a destinazione vincolata - Denunciata lesione del riparto delle competenze legislative, lesione dell'autonomia finanziaria delle Regioni, violazione del principio della responsabilitą finanziaria, lesione del principio di eguaglianza, del principio di buon andamento della pubblica amministrazione, pregiudizio del diritto alla salute, violazione del principio di leale collaborazione.
- D.L. 20 marzo 2007, n. 23, artt. 1 e 2.
- Costituzione, artt. 3, 5, 32, 97, 117, 119 e 120; Legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, art. 11.