Emilia-R - Legge 19/18 - Articolo 9: Strategia regionale per la promozione della salute e la prevenzione

  Articolo 9 - Strategia regionale per la promozione della salute e la prevenzione

(Regione Emilia-Romagna - Legge regionale n. 19, 5 dicembre 2018)

1. La strategia regionale per la promozione della salute e la prevenzione, di seguito denominata «Strategia regionale», è un atto che coordina e integra le politiche di promozione della salute e prevenzione previste dai diversi programmi regionali relativi agli ambiti settoriali di cui all'art. 5, comma 2, in attuazione dei principi di cui all'art. 4, comma 6. La strategia regionale definisce le priorità delle politiche regionali di cui ai capi II e III del presente titolo, nonchè ogni altra azione ritenuta prioritaria in relazione a qualsiasi patologia, ambiente o destinatario. Essa favorisce altresì il coordinamento e l'integrazione tra le politiche di prevenzione primaria e le strategie inerenti le misure di prevenzione secondaria, terziaria e quaternaria adottate dal sistema sanitario regionale. La strategia regionale è elaborata in coerenza con i programmi e con gli accordi in materia di promozione della salute, prevenzione e lotta alla cronicità, cui la Regione aderisce a livello internazionale, europeo e nazionale.

2. La Giunta regionale, di norma ogni tre anni, sentito il tavolo multisettoriale di cui all'art. 6, e attraverso il coinvolgimento dei soggetti partecipanti alla rete regionale di cui all'art. 7, e delle conferenze territoriali sociali e sanitarie, adotta la proposta di strategia regionale e la sottopone all'assemblea legislativa per l'approvazione.


articolo precedente // articolo successivo