Toscana - Legge 51/09 - articolo 24: Comunicazione degli atti

  Articolo 24 - Comunicazione degli atti

(vedi modifica introdotta dall'articolo 7 della legge regionale 57/12 - ndr)

(Regione Toscana - legge n° 51, 5 agosto 2009)

1. Il comune trasmette all'azienda unitą sanitaria locale competente per territorio, alla Giunta regionale e al competente ordine provinciale dei medici e degli odontoiatri, copia di tutti gli atti autorizzativi rilasciati ai sensi dell'art. 17, nonchč le pronunce di revoca e decadenza di autorizzazioni precedentemente adottate.

2. Nel caso in cui l'autorizzazione sia sostituita dalla dichiarazione di inizio di attivitą, il comune provvede a trasmettere alla competente azienda unitą sanitaria locale, alla Giunta regionale e all'ordine provinciale dei medici e degli odontoiatri, comunicazione dell'avvenuta presentazione della dichiarazione medesima per ciascuna delle fattispecie previste dall'art. 20; la comunicazione indica il titolare dello studio, la sede e se trattasi di studio medico o odontoiatrico.

3. Il comune comunica inoltre all'azienda unitą sanitaria locale competente per territorio, alla Giunta regionale e al competente ordine provinciale dei medici e degli odontoiatri, l'avvenuto adempimento, da parte degli studi professionali autorizzati, di quanto stabilito dall'art. 22.


articolo precedente // articolo successivo