Trentino Alto Adige - Trento - Legge 22/07 - articolo 3: Assistenza odontoiatrica a favore dei soggetti in condizione di particolare vulnerabilitā

Articolo 3 - Assistenza odontoiatrica a favore dei soggetti in condizione di particolare vulnerabilitā

(Regione Trentino Alto Adige, provincia di  Trento - legge n° 22, 12 dicembre 2007)

1.Ai fini di questa legge sono considerate in condizione di particolare vulnerabilitā le persone che rientrano nelle seguenti categorie:

a) disabili psichici e psico-fisici;

b) soggetti con patologie generali gravi;

c) soggetti con patologie specifiche;

d) soggetti a elevato rischio infettivo;

e) soggetti appartenenti a nuclei familiari a bassa condizione economico-patrimoniale;

f) soggetti anziani;

g) donne oltre il terzo mese di gravidanza.

2. Sono disabili psichici e psico-fusici i soggetti che presentano una sintomatologia esclusivamente o prevalentemente ricollegabile a disturbi psichici o ritardo mentale connessi a malattie geneticamente trasmissibili o a malattie congenite o a situazioni patologiche prenatali, perinatali o dell'infanzia o dell'adolescenza e che risultano in un grave e certificato deficit intellettivo, nonchč i soggetti affetti da disturbi patologici cronicizzati che risultano in carico ai servizi territoriali competenti.

3. Sono soggetti con patologie generali gravi o soggetti con patologie specifiche i pazienti il cui quadro clinico impone il trattamento odontoiatrico in ambiente particolarmente protetto.

4.Sono a elevato rischio infettivo i soggetti che necessitano di trattamento odontaiatrico protetto, a garanzia di massima sicurezza per i medesimi pazienti, nonchč per un appropriato contenimento di possibili contagi con soggetti terzi.

5. Sono in condizione economico-patrimoniale bassa i nuclei familiari che presentano un indicatore della condizione economica familiare (ICEF), ai sensi dell'art. 6 della legge provinciale 3 febbraio 1993, n. 3, e dell'art. 7 della legge provinciale 3 febbraio 1997, n. 2, relativi alla valutazione della condizione economica dei soggetti richiedenti interventi agevolativi, inferiore alla soglia stabilita con i provvedimenti di cui all'art. 6 di questa legge.

6. Sono anziani i soggetti che hanno compiuto i sessantacinque anni di etā alla data di effettuazione degli accertamenti valutativi e autorizzativi, posti in essere dai medici specialisti dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari, per l'accesso agli interventi economici e alle prestazioni sanitarie previsti da questa legge.

7. La provincia assicura a favore dei soggetti di cui al comma 1 le seguenti prestazioni:

a) l'attivitā di prevenzione secondaria avente ad oggetto la fornitura di interventi curativi;

b) la fornitura di protesi fisse e mobili compresa l'attivitā medico specialistica connessa all'applicazione;

c) il concorso nelle spese di fornitura di protesi fisse e mobili compresa l'attivitā medico specialistica connessa all'applicazione;

d) l'attivitā di prevenzione primaria avente ad oggetto l'analisi epidemiologica, la promozione, la formazione e l'informazione sull'igiene orale.

8. Le prestazioni previste da quest'articolo sono assicurate secondo le modalitā definite con i provvedimenti attuativi adottati ai sensi dell'art. 6, che prevedono obbligatoriamente il convenzionamento a tariffe prestabilite con gli erogatori privati individuati dall'art. 5, per le attivitā non eseguite dalle strutture pubbliche del servizio sanitario provinciale.

9. Le prestazioni previste dal comma 7, lettera a), sono assicurate a tutti i soggetti individuati dal comma 1. Le prestazioni previste dal comma 7, lettera b), sono assicurate a favore dei soggetti individuati dal comma 1, lettere a), d) ed e). Le prestazioni previste dal comma 7, lettera c), sono assicurate a favore dei soggetti individuati dal comma 1, lettere b), c) e 9, tenendo conto della situazione economico-patrimoniale del nucleo familiare di riferimento. Le prestazioni previste dal comma 7, lettera d), sono assicurate a favore dei soggetti individuati dal comma 1, lettera g).


articolo precedente // articolo successivo