Liguria - Legge 41/06 - articolo 39: Costituzione

Articolo 39 - Costituzione

(Regione Liguria - legge n░ 41, 7 dicembre 2006)

1. Il direttore generale individua, ad esclusione dei dipartimenti istituiti con legge o attraverso altri provvedimenti regionali, le componenti organizzative del dipartimento, ne definisce finalitÓ, responsabilitÓ e interdipendenze, fissa la composizione e costituisce il comitato di dipartimento di cui all'Art. 42.

2. Il Dipartimento pu˛ comprendere unitÓ operative territoriali e unitÓ operative appartenenti ad ospedali e presidi ospedalieri diversi salvo quanto disposto al comma 1. In tali casi, il direttore generale ovvero i direttori generali interessati, qualora si tratti di Dipartimenti interaziendali, ne definiscono, nel rispetto dei principi fissati dalla presente legge, le modalitÓ di funzionamento.

3. Il dipartimento aggrega almeno quattro strutture organizzative complesse e pu˛ comprendere, anche strutture organizzative semplici.

4. In deroga a quanto disposto dal comma 3, le aziende sanitarie, previa specifica richiesta motivata, possono essere autorizzate dalla giunta regionale a costituire dipartimenti che aggreghino quattro strutture organizzative, di cui almeno una complessa.

5. La giunta regionale approva direttive vincolanti:

a) per istituire dipartimenti di interesse regionale;

b) per fissare i criteri operativi e organizzativi per l'istituzione ed il funzionamento dei dipartimenti gestionali interaziendali.
(modificata dall'articolo 3, comma 1, della legge regionale 21/08 - ndr)

(vedi modifica introdotta dall'articolo 3, comma 2, della legge regionale 21/08 - ndr)

6. I direttori generali possono istituire, nell'ambito dell'atto aziendale, i dipartimenti delle professioni infermieristiche e tecnico sanitarie di cui all'Art. 7, comma 1 della legge 10 agosto 2000, n. 251 (disciplina delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche della riabilitazione, della prevenzione nonchŔ della professione ostetrica).


articolo precedente // articolo successivo