Campania - Legge 3/06 - articolo 5: Norme transitorie e finali

Articolo 5 - Norme transitorie e finali

(Regione Campania - legge n░ 3, 2 marzo 2006)

1. In sede di prima applicazione, il termine per la presentazione delle domande per l'iscrizione agli elenchi degli aspiranti alla nomina a direttore amministrativo e sanitario, di cui all'Art. 22-bis della legge regionale n. 32/1994, decorre dalla data di pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione Campania della presente legge e fino al trentesimo giorno successivo. Entro trenta giorni dalla entrata in vigore della presente legge l'assessore alla sanitÓ verifica la sussistenza dei requisiti dei direttori amministrativi e sanitari in carica, nominati in assenza degli elenchi di cui all'Art. 22-bis. I soggetti privi dei requisiti prescritti decadono con effetto immediato dall'incarico. La decadenza Ŕ dichiarata immediatamente con provvedimento del direttore generale e comunque non oltre i sette giorni successivi al ricevimento della comunicazione dell'assessorato relativa alla mancanza dei requisiti.

2. I direttori generali procedono al conferimento provvisorio degli incarichi di direttore sanitario e amministrativo fino alla pubblicazione degli elenchi nel Bollettino ufficiale della Regione Campania. All'atto della pubblicazione dell'elenco degli idonei i direttori sanitari ed amministrativi cessano dall'incarico conferito e il direttore generale procede alla nomina attingendo dagli elenchi medesimi.

3. Nelle procedure di conferimento degli incarichi di direzione di strutture complesse in atto, la commissione di valutazione, ove ancora non costituita, Ŕ nominata secondo le modalitÓ previste dall'Art. 36-bis della legge regionale n. 32/1994.


articolo precedente // articolo successivo