Lazio - Regolamento 11/05 - articolo 5: Tipologia e misura dei contributi

Articolo 5 - Tipologia e misura dei contributi

(Regione Lazio - regolamento n° 11, 18 aprile 2005)

1. Ai sensi della vigente disciplina comunitaria per gli aiuti di stato alla ricerca e sviluppo, la Regione concede contributi sia a fondo perduto sia in conto interessi, nelle misure di cui ai commi successivi

2. I contributi per la ricerca industriale sono concessi:

a) se trattasi di contributi a fondo perduto, nella percentuale del 25 per cento delle spese ammissibili, elevabile al 35 per cento per le piccole e medie imprese;

b) se trattasi di contributi in conto interessi, nella misura di cui al comma 4, a fronte di un finanziamento non superiore al 65 per cento delle spese ritenute ammissibili.

3. I contributi per le attività di sviluppo precompetitivo sono concessi:

a) se trattasi di contributi a fondo perduto, nella percentuale del 10 per cento delle spese ammissibili, elevabile al 20 per cento per le piccole e medie imprese;

b) per i contributi in conto interessi, nella misura di cui al comma 4, a fronte di un finanziamento non superiore al 65 per cento delle spese ritenute ammissibili.

4. Il finanziamento di cui ai commi 2 e 3 deve avere una durata non superiore a dieci anni, comprensiva di un periodo di preammortamento pari alla durata del progetto. Il contributo in conto interessi è pari al 50 per cento del tasso di riferimento, stabilito per il settore industriale, che vige alla data dell'atto di concessione.

5. I contributi complessivi concedibili non possono comunque superare, rispetto alle spese ammissibili del progetto, il 50 per cento, calcolato in equivalente sovvenzione lorda (ESL), per le attività di «ricerca industriale» ed il 25 per cento calcolato in ESL, per le attività di «sviluppo precompetitivo», con l'eccezione per le piccole e medie imprese per le quali le percentuali dette sono elevate di un ulteriore 10 per cento.

6. Il calcolo dei contributi in conto interessi è effettuato secondo le regole di cui all'allegato I degli orientamenti in materia di aiuti di Stato a finalità regionale, pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Comunità europea C 74 del 10 marzo 1998 e alla comunicazione della commissione sui tassi di riferimento e di attualizzazzione in vigore.


articolo precedente // articolo successivo