Decreto Ministero Infrastrutture e MotilitÓ 01.06.21 - articolo 2: Adempimenti del medico in sede di verifica dell'idoneitÓ psico-fisica al conseguimento di una patente di guida

  Articolo 2 - Adempimenti del medico in sede di verifica dell'idoneitÓ psico-fisica al conseguimento di una patente di guida

(Decreto del Ministero delle Infrastrutture e della MotilitÓ Sostenibili, 1 giugno 2021)

1. Il medico monocratico o la commissione medico locale di cui all'art. 119 del codice della strada, in sede di verifica dei requisiti di idoneitÓ psico-fisica del candidato al conseguimento di una patente di guida, acquisito il certificato di DSA eventualmente esibito ai sensi dell'art. 1, inseriscono nell'apposito applicativo messo a disposizione dal CED della Direzione generale per la motorizzazione e per i servizi ai cittadini e alle imprese in materia di trasporti e navigazione indicazione della esibizione della predetta certificazione prima di concludere le operazioni per l'emissione del certificato medico dematerializzato.

2. La ricevuta di prenotazione dell'esame indica la durata complessiva dello stesso.


articolo precedente // articolo successivo