Determina AIFA 01.07.19 - articolo 1

  Articolo 1

(Determina dell'Agenzia Italiana del Farmaco, 1 luglio 2019)

Nell'elenco dei medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale, ai sensi della legge 23 dicembre 1996, n. 648, nella specifica sezione relativa ai medicinali che possono essere impiegati per una o più indicazioni diverse da quelle autorizzate, nella lista costituente l'Allegato P8 relativa all'uso consolidato, sulla base dei dati della letteratura scientifica, di farmaci per patologie del sistema nervoso e apparato muscolo-scheletrico, sono inseriti i seguenti medicinali con le relative indicazioni terapeutiche:

ARIPIPRAZOLO:
trattamento della schizofrenia a partire dall'età di tredici anni;
trattamento, fino a dodici settimane, degli episodi maniacali gravi o moderati nel contesto di una diagnosi del disturbo bipolare di tipo I in pazienti di età a partire dai dieci anni;
trattamento a breve termine (fino ad otto settimane)
dell'irritabilità in soggetti con disturbi dello spettro autistico che non abbiano risposto in modo efficace ad interventi psicologici specifici comportamentali ed educativi o per i quali tali interventi non sono disponibili (≥ sei anni);
sindrome di Tourette con una compromissione funzionale da moderata a grave (≥ sei anni);

PIMOZIDE:
sindrome di Tourette con compromissione funzionale da moderata a grave (≥ dodici anni);

RISPERIDONE:
trattamento a breve termine di problemi comportamentali di grado moderato o grave quali irritabilità ed aggressività in soggetti (≥ cinque anni) con disturbi dello spettro autistico che non abbiano risposto in modo efficace ad interventi psicologici specifici comportamentali ed educativi o per i quali tali interventi non sono disponibili;
sindrome di Tourette con compromissione funzionale da moderata a grave (≥ sette anni);
add-on al metilfenidato in soggetti (≥ sette anni) ADHD e disturbo oppositivo-provocatorio, o aggressività che non abbiano risposto in modo efficace al solo trattamento con metilfenidato.


premessa // articolo successivo