DMIUR 09.05.18 - articolo 1: Esame di Stato per l'abilitazione

  Articolo 1 - Esame di Stato per l'abilitazione

(Decreto del Ministero dell'Istruzione, dell'UniversitÓ e della Ricerca n. 58, 9 maggio 2018)

1. All'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di medico-chirurgo sono ammessi coloro che hanno conseguito la laurea magistrale afferente alla classe LM/41 in Medicina e Chirurgia a norma del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 o la laurea specialistica afferente alla classe 46/S in Medicina e Chirurgia a norma del decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509 del 1999 o il diploma di laurea in Medicina e Chirurgia ai sensi dell'ordinamento previgente alla riforma di cui al predetto decreto ministeriale n. 509 del 1999.

2. Alla prova dell'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di medico-chirurgo, di cui all'articolo 4, si accede previo superamento del tirocinio pratico-valutativo di cui all'articolo 3, che Ŕ espletato durante i corsi di studio di cui al comma 1.


premessa // articolo successivo