DMS 19.11.15 - articolo 15: Misure di riservatezza e sicurezza dei dati personali

  Articolo 15 - Misure di riservatezza e sicurezza dei dati personali

(Decreto del Ministero della Salute, 19 novembre 2015)

1. Il CNT, i centri per i trapianti, i centri regionali e interregionali per i trapianti, le strutture ospedaliere, i coordinamenti locali, le ASL, i comuni e le associazioni di donatori adottano, per gli ambiti di rispettiva competenza, tutte le misure di riservatezza e sicurezza necessarie a tutelare il diritto fondamentale alla protezione dei dati personali in ogni singola fase del processo che va dalla donazione al trapianto o all'eliminazione degli organi, garantendo le misure di sicurezza adeguate ad evitare l'accesso o l'utilizzo non autorizzato dei dati, nonchè a salvaguardare la qualità, l'integrità, la disponibilità e la non disconoscibilità dei medesimi dati.

2. Il trattamento dei dati personali è effettuato nel rispetto delle prescrizioni di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n 196, adottando tutte le misure idonee di cui all'art. 31 del medesimo decreto legislativo, specificate nell'allegato V del presente decreto.


articolo precedente // articolo successivo