Determina AIFA 16.10.15 - premessa

  Premessa

(Determina dell'Agenzia Italiana del Farmaco, 16 ottobre 2015)

IL DIRETTORE GENERALE

Vista la determinazione dell'AIFA, datata 17 settembre 2015, concernente l'inserimento del medicinale «nivolumab» nell'elenco dei medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale ai sensi della legge 23 dicembre 1996, n. 648 per il trattamento di seconda linea del carcinoma polmonare non a piccole cellule avanzato ad istologia squamosa, pubblicata nella Gazzetta ufficiale n. 220 del 22 settembre 2015;

Ritenuto di dover rettificare la sopra citata determinazione a seguito della creazione di un registro per la raccolta dei dati relativi all'arruolamento dei pazienti eleggibili al trattamento con nivolumab e al loro follow-up;

Rettifica:

La determinazione 17 settembre 2015, concernente l'inserimento del medicinale «nivolumab» nell'elenco dei medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale ai sensi della legge 23 dicembre 1996, n. 648 per il trattamento di seconda linea del carcinoma polmonare non a piccole cellule avanzato ad istologia squamosa.


articolo successivo