DPR 138/13 - articolo 4: Segreteria tecnica del Ministro

  Articolo 4 - Segreteria tecnica del Ministro

(DPR abrogato dal DPCM n. 195 del 30.10.23, dalla data del 02.01.24 - ndr)

(Decreto del Presidente della Repubblica n. 138, 17 settembre 2013)

1. La segreteria tecnica svolge attivitā di supporto tecnico per l'elaborazione e il monitoraggio delle linee politiche riguardanti le attivitā del Ministero, per le determinazioni di competenza dell'organo di direzione politica circa l'utilizzazione delle inerenti risorse finanziarie nonchč per garantire le relazioni istituzionali e il coordinamento delle attivitā istituzionali. Tali attivitā di supporto sono svolte nelle fasi di rilevazione delle questioni da affrontare e di elaborazione delle direttive e delle decisioni di competenza del Ministro e possono consistere, tra l'altro, nella promozione di nuove attivitā e iniziative anche attraverso l'elaborazione di documenti, indagini e rapporti, l'organizzazione e la partecipazione a tavoli di concertazione e occasioni di approfondimento scientifico quali convegni, conferenze e tavole rotonde, nelle materie di competenza del Ministero.

2. Il capo della segreteria tecnica č scelto tra soggetti, anche estranei alla pubblica amministrazione, in possesso di comprovati titoli professionali e culturali.


articolo precedente // articolo successivo