Delibera CIPE 16/13 - delibera

  Delibera

(Delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica n. 16, 8 marzo 2013)

1. A valere sullo stanziamento di 1.000.000.000 di euro, recato dall'art. 2, comma 69, della citata legge 23 dicembre 2009, n. 191 (finanziaria 2010) per la prosecuzione del programma pluriennale di interventi in materia di ristrutturazione edilizia ed ammodernamento tecnologico di cui all'art. 20 della legge n. 67/1988, una quota di 90.000.000 di euro viene destinata all'adeguamento a norma degli impianti antincendio delle strutture sanitarie ai sensi dell'art. 6 del decreto-legge n. 158/2012 richiamato in premessa ed ripartita, tra le Regioni e le Provincie autonome di Trento e Bolzano, come segue:

2. Le quote relative alle province autonome di Trento e di Bolzano vengono rese indisponibili ai sensi dell'art. 2, comma 109, della legge 23 dicembre 2009, n. 191 richiamato in premessa.


premessa