Determinazione AIFA 18.11.11 - Ceplene - articolo 3: Classificazione ai fini della fornitura

  Articolo 3 - Classificazione ai fini della fornitura

(Determinazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco, 18 novembre 2011)

La classificazione ai fini della fornitura del medicinale «Ceplene» (istamina diidrocloridrato) č la seguente: medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile (OSP).


articolo precedente // articolo successivo