DMLSPS 17.12.08 - articolo 5: Modalitą e tempi di trasmissione

  Articolo 5 - Modalitą e tempi di trasmissione

(Decreto del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali, 17 dicembre 2008)

1. Il Sistema viene alimentato con le informazioni relative alle prestazioni erogate nell'ambito dell'assistenza sanitaria di emergenza-urgenza, da parte sia del Sistema 118 e sia dei presidi ospedalieri con riferimento alle attivitą del Pronto Soccorso, a partire dal 1° gennaio 2009.

2. Le informazioni devono essere rilevate al completamento dell'intervento di Emergenza-Urgenza sanitaria e trasmesse al NSIS, con cadenza mensile, entro il mese successivo al periodo di riferimento in cui si sono verificati gli eventi stessi.
(modificato dall'articolo 1, comma 1, lettera h), del DMS 18.12.23 - ndr)

(vedi modifica introdotta dall'articolo 1, comma 1, lettera i), del DMS 18.12.23 - ndr)

3. Le trasmissioni verso il Sistema informativo devono avvenire secondo le modalitą indicate nel disciplinare tecnico, parte integrante del presente decreto, e nella documentazione di specifiche tecniche disponibili sul sito internet del Ministero (www.nsis.ministerosalute.it).
(modificato dall'articolo 1, comma 1, lettera f), del DMS 06.08.12, dall'articolo 1, comma 1, lettera j), del DMS 18.12.23 - ndr)

Vedi modifica apportata dall'articolo 1, comma 1, lettera g), del DMS 06.08.12 - ndr)

4. Eventuali variazioni riguardanti le modalitą di comunicazione e aggiornamento di cui ai commi precedenti, saranno pubblicate sul sito internet del Ministero (www.nsis.ministerosalute.it), anche in attuazione di quanto previsto dall'art. 54 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, concernente il codice dell'amministrazione digitale.
(modificato dall'articolo 1, comma 1, lettera h), del DMS 06.08.12 - ndr)


articolo precedente // articolo successivo