DMLSPS 15.07.08 - articolo 3

  Articolo 3

(Decreto del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, 15 luglio 2008)

1. Sono, in ogni caso, riservati al Ministro:

a) il coordinamento degli enti vigilati, nonchè la determinazione dei compensi ai componenti degli organi individuali o collegiali in base alla normativa vigente;

b) l'adozione degli atti aventi contenuto normativo di competenza del Ministero, nonchè le richieste di adesioni alle altre amministrazioni in merito agli atti aventi contenuto normativo di competenza del Ministero, gli atti di adesioni agli atti aventi contenuto normativo promossi da altre amministrazioni.


articolo precedente // articolo successivo