DPR 208/03 - articolo 3: Ufficio di Gabinetto

Articolo 3 - Ufficio di Gabinetto

(Decreto del Presidente della Repubblica n° 208, 12 giugno 2003)

(provvedimento abrogato dall'articolo 13 del DPR 138/13 - ndr)

1. L'Ufficio di Gabinetto coadiuva il Capo di Gabinetto nello svolgimento delle proprie competenze e di quelle delegate dal Ministro.

2. Il Capo di Gabinetto collabora con il Ministro nel coordinamento degli uffici di supporto e di diretta collaborazione e assicura il raccordo tra le funzioni di indirizzo del medesimo e le attivitā di gestione del Ministero, nel rispetto del principio di distinzione tra tali funzioni. Fra i dirigenti del Ministero compresi nel contingente di dieci unitā di cui all'articolo 9, comma 2, possono essere nominati vice Capo di Gabinetto in numero non superiore a due, di cui uno con funzioni vicarie.

3. Il Capo di Gabinetto č nominato fra persone, anche estranee alla Pubblica amministrazione, in possesso di capacitā adeguate alle funzioni da svolgere, avuto riguardo ai titoli professionali, culturali e scientifici ed alle esperienze maturate.


articolo precedente // articolo successivo