Decreto legislativo 206/07 - indice

 

DECRETO LEGISLATIVO N. 206, 9 NOVEMBRE 2007
(Gazzetta Ufficiale n. 261 del 09.11.07, Supplemento Ordinario n. 228, pag. 135)

Attuazione della direttiva 2005/36/CE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali, nonche' della direttiva 2006/100/CE che adegua determinate direttive sulla libera circolazione delle persone a seguito dell'adesione di Bulgaria e Romania

Premessa

Titolo I - DISPOSIZIONI GENERALI
Capo I - Ambito di applicazione e definizioni
Articolo 1 - Oggetto
Articolo 2 - Ambito di applicazione
Articolo 3 - Effetti del riconoscimento
Articolo 4 - Definizioni
Articolo 5 - Autoritą competente
Articolo 6 - Punto di contatto
Articolo 7 - Conoscenze linguistiche
Capo II - Rapporti con autoritą non nazionali
Articolo 8 - Cooperazione amministrativa

Titolo II - LIBERA PRESTAZIONE DI SERVIZI
Capo I - Principi generali
Articolo 9 - Libera prestazione di servizi e prestazione occasionale e temporanea
Capo II - Adempimenti per l'esercizio della prestazione di servizi temporanea e occasionale.
Articolo 10 - Dichiarazione preventiva in caso di spostamento del prestatore
Articolo 11 - Verifica preliminare
Articolo 12 - Titolo professionale
Articolo 13 - Iscrizione automatica
Articolo 14 - Cooperazione tra autoritą competenti
Articolo 15 - Informazioni al destinatario della prestazione

Titolo III - LIBERTA' DI STABILIMENTO
Capo I - Norme procedurali
Articolo 16 - Procedura di riconoscimento in regime di stabilimento
Articolo 17 - Domanda per il riconoscimento
Capo II - Regime generale di riconoscimento di titoli di formazione
Articolo 18 - Ambito di applicazione
Articolo 19 - Livelli di qualifica
Articolo 20 - Titoli di formazione assimilati
Articolo 21 - Condizioni per il riconoscimento
Articolo 22 - Misure compensative
Articolo 23 - Tirocinio di adattamento e prova attitudinale
Articolo 24 - Esecuzione delle misure compensative
Articolo 25 - Disposizioni finanziarie
Articolo 26 - Piattaforma comune
Capo III - Riconoscimento sulla base dell'esperienza professionale
Articolo 27 - Requisiti in materia di esperienza professionale
Articolo 28 - Condizioni per il riconoscimento delle attivitą di cui alla Lista I dell'allegato IV
Articolo 29 - Condizioni per il riconoscimento delle attivitą di cui alla Lista II dell'Allegato IV
Articolo 30 - Condizioni per il riconoscimento delle attivitą di cui alla Lista III dell'allegato IV
Capo IV - Riconoscimento sulla base del coordinamento delle condizioni minime di formazione
SEZIONE I - Disposizioni comuni
Articolo 31 - Principio di riconoscimento automatico
Articolo 32 - Diritti acquisiti
SEZIONE II - Medico chirurgo
Articolo 33 - Formazione dei medici chirurghi
Articolo 34 - Formazione medica specialistica e denominazione medica specialistica
Articolo 35 - Diritti acquisiti specifici dei medici specialisti
Articolo 36 - Formazione specifica in medicina generale
Articolo 37 - Diritti acquisiti specifici dei medici di medicina generale
SEZIONE III - Infermiere responsabile dell'assistenza generale
Articolo 38 - Formazione d'infermiere responsabile dell'assistenza generale
Articolo 39 - Esercizio delle attivitą professionali d'infermiere responsabile dell'assistenza generale
Articolo 40 - Diritti acquisiti specifici agli infermieri responsabili dell'assistenza generale
SEZIONE IV - Odontoiatra
Articolo 41 - Formazione dell'odontoiatra
Articolo 42 - Formazione di odontoiatra specialista
Articolo 43 - Diritti acquisiti specifici degli odontoiatri
SEZIONE V - Veterinario
Articolo 44 - Formazione del medico veterinario
Articolo 45 - Diritti acquisiti specifici dei medici veterinari
SEZIONE VI - Ostetrica
Articolo 46 - Formazione di ostetrica
Articolo 47 - Condizioni per il riconoscimento del titolo di formazione di ostetrica
Articolo 48 - Esercizio delle attivitą professionali di ostetrica
Articolo 49 - Diritti acquisiti specifici alle ostetriche
SEZIONE VII - Farmacista
Articolo 50 - Formazione di farmacista
Articolo 51 - Esercizio delle attivitą professionali di farmacista
SEZIONE VIII - Architetto
Articolo 52 - Formazione di architetto
Articolo 53 - Deroghe alle condizioni della formazione di architetto
Articolo 54 - Esercizio dell'attivitą
Articolo 55 - Diritti acquisiti specifici degli architetti
Articolo 56 - Esercizio della professione di architetto in altri Stati membri
Articolo 57 - Servizi di informazione
Articolo 58 - Regolamento

Titolo IV - DISPOSIZIONI FINALI
Articolo 59 - Libera prestazione di servizi per l'attivitą di guida turistica e di accompagnatore turistico
Articolo 60 - Abrogazioni
Articolo 61 - Clausola di invarianza finanziaria

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3
Allegato 4
Allegato 5
Allegato 6