DPCM 27.07.07 - articolo 4: Destinatari e requisiti di ammissione

 

Articolo 4 - Destinatari e requisiti di ammissione

(Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, 27 luglio 2007)

1. I destinatari sono ricercatori in servizio, anche a tempo determinato, presso gli enti di cui all'art. 12-bis, comma 6, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni, nonchŔ presso universitÓ e istituzioni di ricerca pubbliche e private, che alla data di scadenza del bando di cui all'art. 3 non abbiano compiuto il quarantesimo anno di etÓ.

2. Agli effetti del presente decreto si intendono per ricercatori:

a) i tecnologi, i ricercatori, i primi ricercatori e i dirigenti di ricerca degli enti pubblici di ricerca, ivi compresi gli enti contemplati dall'art. 12-bis, comma 6, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni;

b) i professori e i ricercatori universitari;

c) i titolari degli assegni di ricerca e dei contratti di ricerca, di cui all'art. 51, comma 6, della legge 27 dicembre 1997, n. 449;

d) i ricercatori operanti nel settore delle imprese private e per i quali l'impresa di appartenenza ne attesti la qualifica professionale rivestita e assuma gli impegni di cui al comma 3;

e) i titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa per l'espletamento di attivitÓ di ricerca presso gli enti di cui alle lettere precedenti.

3. I progetti possono essere presentati solo da ricercatori integrati o esterni rispetto alle istituzioni e alle imprese sopra elencate, con posizioni a tempo sia indeterminato che determinato, purchŔ esista un ente o impresa ospite che si impegni formalmente a sostenere il ricercatore per tutta la durata del progetto, assicurandogli il necessario supporto tecnico e logistico.

4. Ogni ricercatore proponente pu˛ presentare una sola domanda di finanziamento come "Principal Investigator".


articolo precedente // articolo successivo