Ordinanza MS 08.11.05 - articolo 3

Articolo 3

(Ordinanza del Ministero della salute, 8 novembre 2005)

1. Le disposizioni di cui all'art. 1 della presente ordinanza hanno validitÓ di diciotto mesi.

2. Gli adempimenti di cui all'art. 2 della presente ordinanza sono eseguiti con la massima urgenza consentita dai tempi tecnici di progettazione e realizzazione dei lavori, mediante l'affidamento degli stessi con le procedure ristrette e/o negoziate previste dalla legge n. 109 dell'11 febbraio 1994, stante l'incompatibilitÓ dei termini delle procedure di affidamento aperte e/o meccaniche, ovvero, allorquando la tempistica dei lavori lo richieda, mediante l'affidamento degli stessi in deroga alle predette procedure ristrette e/o negoziate, previa comunque indagine di mercato.

3. La presente ordinanza Ŕ trasmessa alla Corte dei conti per il controllo ed entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.


articolo precedente