DPCM 183 24.06.05 - articolo 1: Campo di applicazione e deroghe

Articolo 1 - Campo di applicazione e deroghe

(Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 183, 24 giugno 2005)

1. Le attivitą che comportano un rischio derivante dalle radiazioni ionizzanti, indicate all'articolo 1 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni, di seguito definito decreto legislativo, svolte nell'ambito del Ministero della difesa dal personale militare e civile, dagli studenti applicati in attivitą formativa e dai lavoratori esterni al Ministero della difesa, sono assoggettate alle direttive comunitarie in materia di radiazioni ionizzanti ed alle norme del presente regolamento. Il regolamento si applica anche alle situazioni che comportino un rischio derivante dalle radiazioni ionizzanti generate nell'ambito del Ministero della difesa.

2. Restano disciplinate dalle speciali norme tecnico-militari di tutela, che si uniformano, per quanto possibile, in relazione alla peculiaritą delle attivitą, alle disposizioni del decreto legislativo, le attivitą e i luoghi di carattere riservato o operativo o che presentino analoghe esigenze, connesse ai compiti istituzionali delle Forze armate, comprese quelle di Polizia militare, di protezione civile ed addestrative, nonchč le attivitą effettuate da proprio personale su mezzi o con manipolazione di materiali del Ministero della difesa.


premessa // articolo successivo