concorsi 19.4.00 - articolo 2

Articolo 2 - Requisiti di ammissione

(Concorsi farmaceutici sanitari, 19 aprile 2000)

1. Per la partecipazione alla prova attitudinale Ŕ necessario il possesso dei seguenti requisiti: 

  1. cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell'Unione europea;

  2. laurea in medicina e chirurgia conseguita in Italia, a seguito di immatricolazione al relativo corso di laurea in medicina e chirurgia presso un'universitÓ italiana negli anni accademici 1980-1981, l98l-l982, 1982-1983, 1983-1984, 1984-1985;

  3. abilitazione all'esercizio professionale;

  4. iscrizione all'albo professionale dell'ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri italiani ovvero iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi dell'Unione europea.

2. L'ammissione alla prova attitudinale Ŕ effettuata dall'Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri che ha ricevuto la domanda.

3. Avverso il diniego di ammissione Ŕ ammesso ricorso al Ministero della sanitÓ, dipartimento delle professioni sanitarie, piazzale dell'industria n. 20 - 00144 Roma; il ricorso deve essere prodotto entro il termine di trenta giorni dall'affissione dell'avviso di esclusione dalla prova presso l'ordine provinciale competente.


articolo precedente // articolo successivo