convenzione medicina generale - allegato N - medicina dei servizi - art. 10: sostituzioni

Allegato N
Medicina dei servizi

Articolo 10 - Sostituzioni

(Convenzione 2000)

1. Alle sostituzioni dei medici incaricati a tempo indeterminato che per giustificato motivo si assentino dal servizio l'Azienda provvede assegnando incarichi di supplenza secondo l'ordine della graduatoria annuale di medicina generale con priorità per i medici residenti nell'ambito dell'Azienda che non siano titolari di alcun rapporto di lavoro dipendente o convenzionato.

2. L'incarico di sostituzione non può superare la durata di tre mesi; il medico che ha effettuato una sostituzione non può ricevere altro incarico di sostituzione se non dopo un periodo di interruzione di almeno 30 giorni. L'incarico cessa di diritto e con effetto immediato con il rientro, anche anticipato, del medico titolare.

3. Al medico sostituto spetta il trattamento economico di cui all'articolo 14, comma 1, lett. a1).


articolo precedente // articolo successivo