Decreto legislativo 242/96 - articolo 22

 

Articolo 22 - Contravvenzioni commesse dai datori di lavoro e dai dirigenti

(Decreto legislativo n242, 19 marzo 1996)

1. L'art. 89 del decreto legislativo n. 626/1994, sostituito dal seguente:

Art. 89 - Contravvenzioni commesse dai datori di lavoro e dai dirigenti

1. Il datore di lavoro punito con l'arresto da tre a sei mesi o con l'ammenda da lire tre milioni a otto milioni per la violazione degli articoli 4, commi 2, 4, lettera a), 6, 7 e 11, primo periodo; 63, commi 1, 4 e 5; 69, comma 5, lettera a); 78, commi 3 e 5; 86, comma 2-ter.
(modificato dall'articolo 3, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 195/06, dall'articolo 3, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 257/06, dall'articolo 3, comma 1, lettera  a), del decreto legislativo 257/07 - ndr)

2. Il datore di lavoro ed il dirigente sono puniti:

3. Il datore di lavoro ed il dirigente sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da lire un milione a lire sei milioni per la violazione degli articoli 4, commi 5, lettera o), e 8; 8, comma 11; 11; 70, commi 2 e 3; 87, commi 3 e 4..
(modificato dall'articolo 11, comma 1, del decreto legislativo 66/00, dall'articolo 3, comma 1, lettera e) del decreto legislativo 257/06  - ndr)


articolo precedente // articolo successivo