DMS 7.4.99 - articolo 5

 

Articolo 5

(Decreto Ministro della SanitÓ, 7 aprile 1999)

1. La vaccinazione antimorbillo-parotite-rosolia (MPR) va somministrata in un periodo di tempo compreso tra il dodicesimo mese ed il quindicesimo mese di vita.

2. la somministrazione di routine, mediante offerta attiva alla popolazione, di una seconda dose di vaccino MPR va presa in considerazione soltanto dopo il raggiungimento di coperture vaccinali pari o superiori all'80% nella popolazione bersaglio (bambini di etÓ inferiore a ventiquattro mesi di vita).

3. In attesa del raggiugimento di coperture vaccinali pari o superiori all'80% la seconda dose di vaccino MPR pu˛ essere offerta all'etÓ di 5-6 anni come strategia di recupero dei soggetti non vaccinati nel corso del secondo anno di vita, oppure all'etÓ di 11-12 anni come alternativa alla vaccinazione antirosolia nelle ragazze pre-adolescenti ai fini della prevenzione della sindrome da rosolia congenita, o alla vaccinazione antiparotite nei ragazzi.


articolo precedente // articolo successivo