Aggiornamento del: 31.05.2003

Leggi, decreti ed altri provvedimenti nazionali:
Decreto legislativo 115/06 (Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, recante testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternitą e della paternitą, a norma dell'articolo 15 della legge 8 marzo 2000, n. 53)
DMS 14.05.03 (Modifica degli stampati di specialitą medicinali contenenti tamoxifene)
Conferenza Stato-Regioni: accordo 08.05.03 (Accordo tra il Governo, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano in materia di iscrizione temporanea negli elenchi dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta delle aziende sanitarie locali di temporanea dimora)
Conferenza Stato-Regioni: accordo 08.05.03 (Accordo tra i Ministri della salute, dell'ambiente e della tutela del territorio, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, per l'adozione dei Piani nazionali triennali di sorveglianza sanitaria ed ambientale su eventuali effetti derivanti dall'utilizzazione dei prodotti fitosanitari)

Corte Costituzionale - Provvedimenti di promovimento del giudizio della Corte Costituzionale del TAR del Lazio, dei TAR regionali  e di altri tribunali:
Corte costituzionale: ordinanza 5-9 maggio 2003 (Universitą - Medici universitari - Esercizio dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Modalitą di svolgimento - Prospettata violazione del principio di eguaglianza e dell'autonomia universitaria, nonchč ritenuto eccesso di delega e mancanza di proporzionalitą rispetto agli scopi perseguiti - Intervenute modifiche normative anteriori all'atto di rimessione - Carenza di motivazione sulla possibile loro incidenza sulla questione - Manifesta inammissibilitą. - D.Lgs. 21 dicembre 1999, n. 517, art. 5, comma 12. - Costituzione, artt. 3, 33, 76 e 97)
Corte costituzionale: ordinanza 5-9 maggio 2003 (Universitą - Tecnici laureati medici con funzioni assistenziali - Mancata piena equiparazione allo status giuridico ed economico dei ricercatori universitari - Lamentata lesione dei principi di eguaglianza e ragionevolezza, e asserito contrasto con le esigenze di buon funzionamento dell'amministrazione - Questione gią dichiarata manifestamente infondata - Assenza di argomenti o profili nuovi - Manifesta infondatezza. - Legge 19 ottobre 1999 n. 370, art. 8, comma 10. - Costituzione, artt. 3 e 97)
Regione siciliana: ricorso 26 marzo 2003 (Ricerca scientifica - Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico - Delega al Governo per il riordino - Potere del Ministro della salute (d'intesa con la Regione interessata) di procedere alla trasformazione degli istituti - Denunciata invasione della potestą legislativa concorrente della Regione siciliana in materia di ricerca scientifica e di tutela della salute - Incompatibilitą della delegazione legislativa (finalizzata alla produzione di norme di dettaglio mediante decreti governativi) rispetto alla determinazione dei «principi fondamentali» da parte dello Stato nelle materie di legislazione concorrente - Esorbitanza dalla competenza statale esclusiva in materia di ordinamento degli «enti pubblici nazionali» - Contrasto con il riparto costituzionale di funzioni amministrative, basato sui principi di sussidiarietą, differenziazione e adeguatezza. - Legge 16 gennaio 2003, n. 3, art. 42. - Costituzione, artt. 117, commi secondo, lett. g), e terzo, e 118; Statuto speciale della Regione siciliana, art. 17, lett. b) e c))

Normativa regionale:
////

Normativa della regione Friuli-Venezia Giulia:
////

Altro
////